Pubblicità sanitaria

L’Ufficio Pubblicità è a disposizione per le problematiche degli Iscritti relative alla Informazione Sanitaria all’indirizzo mail info@omceomi.it.

 

–  Circolare esplicativa sulle nome in materia di pubblicità informativa che il Consiglio OMCeO Milano ha deliberato nella seduta del 2 aprile 2007

–  Pubblicità dell’informazione sanitaria – Linea-guida inerente l’applicazione degli artt. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica 

–  Comunicazione FNOMCeO n.49/2017 in merito all’obbligo di comunicazione del titolo di specialità

 

Ci permettiamo di ricordare a tutti gli iscritti che abbiano aperto un sito web, l’obbligo di:

– Comunicare all’Ordine provinciale di iscrizione (in caso di strutture sanitarie tale onere compete al Direttore Sanitario) di aver messo in rete il sito, dichiarando la conformità deontologica alla su menzionata linea-guida.
– indicare il proprio numero di Partita Iva siccome previsto dall’art. 2 D.P.R. n. 404/2001, anche perché la violazione di tale obbligo può comportare, in base al D.P.R. n. 473/1997 una sanzione che varia da un minimo di 258,23 euro ad un massimo di 2.065,83 euro.