Archivio per: OMCeO informa

OMCEOMI IN DIFESA DEL DIRITTO ALLA SALUTE

Approvare gli emendamenti bipartisan che prevedono che società operanti nel settore odontoiatrico siano possedute, almeno per i due terzi, da iscritti all’Albo degli Odontoiatri e, nello stesso tempo, stabilire che la norma, per le società in essere, andrà rispettata entro un termine massimo di 2 anni. È questa la proposta dell’OMCEOMI in merito al DDL Concorrenza in discussione in Commissione Industria al Senato

Leggi di più  
CRITICHE AL DECRETO SULL’APPROPRIATEZZA

In una intervista al quotidiano il Giornale il Presidente dell’OMCeO Milano critica senza mezzi termini il decreto del ministro alla Salute Beatrice Lorenzin con cui vengono vietati esami e analisi inutili

Leggi di più  
ANZIANI: ASSISTENZA A CASA DOPO L’OSPEDALE

Una rete di volontari in prima linea sul territorio, che in stretto collegamento con i medici di famiglia e sotto la loro regia seguono a domicilio gli anziani più poveri, soli e bisognosi di assistenza, fino a 2 mesi dopo le dimissioni da un ricovero in ospedale o in altre strutture

Leggi di più  
POLO ONCOLOGICO NAZIONALE IN STATALE

Cinque poli universitari, una rete di 47 tra docenti e ricercatori, capaci di oltre 6.500 pubblicazioni.Il tutto riunito in un unico dipartimento di oncologia
ed ematologia-oncologica (Dipo)

Leggi di più  
ITALIA AL SECONDO POSTO IN EUROPA PER IL CONSUMO DI ANTIBIOTICI

Gli esperti lo stanno segnalando da tempo: in Europa in generale e in Italia in particolare si consumano troppi antibiotici favorendo così la comparsa di microbi super-resistenti ai farmaci.

Leggi di più  
NON È EVASIONE IL PRELIEVO BANCOMAT

Sospiro di sollievo per i lavoratori autonomi che finalmente non dovranno più dimostrare che i prelievi effettuati dal bancomat e non documentati non corrispondono “a …

Leggi di più  
RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE, “FATE PRESTO”

È questo l’appello del Presidente OMCEOMI Roberto Carlo Rossi in tema di colpa medica. È fondamentale per la nostra professione che venga riconosciuto che l’atto …

Leggi di più  
L’ORDINE DELLE POLTRONE. QUANTI CAMICI IN POLITICA

Il DLGS 39/2013 prevede che gli Ordini professionali, in qualità di enti pubblici, debbano dotarsi di un piano triennale di prevenzione della corruzione e di …

Leggi di più  
SANITÀ, LA BEFFA DELLA RICETTA TELEMATICA: “I MEDICI DEVONO RILASCIARLA ANCHE SU CARTA”

Il progetto partito in Sicilia, Valle d’Aosta, Trentino, Basilicata e Veneto viene esteso ora a tutta la Lombardia. Ma i medici dovranno comunque stampare la …

Leggi di più  
  • 1
  • 2