ECM: scadenza del triennio formativo 2020-2022

Ricordiamo agli Iscritti che il 31 dicembre prossimo scadrà, senza possibilità di altre proroghe, il tempo a disposizione per completare il fabbisogno di crediti formativi relativo al triennio Ecm 2020-2022.

L’aggiornamento e la formazione continua sono requisito fondamentale e indispensabile per l’esercizio della professione medica e odontoiatrica (come disposto dal D.lgs. 502/92, art. 16-quater e dall’art. 19 del nostro Codice di Deontologia Medica).

Inoltre, come previsto dall’emendamento introdotto dal PNRR, art. 38 bis e correlato alle azioni previste dalla missione 6 relative a Disposizioni in materia di formazione continua in medicina, “… a decorrere dal  triennio  formativo 2023-2025, l’efficacia delle polizze assicurative di cui all’articolo 10 della legge 8 marzo 2017, n. 24, e’ condizionata  all’assolvimento in misura non  inferiore  al  70  per  cento  dell’obbligo  formativo individuale dell’ultimo  triennio  utile  in  materia  di  formazione continua in medicina.”

È possibile verificare il proprio obbligo formativo ECM accedendo tramite SPID all’area riservata del Co.Ge.A.P.S.: https://application.cogeaps.it/login.

In questo portale è anche possibile registrare eventuali posizioni che danno diritto ad esoneri (laurea specialistica, corso di formazione specifica in medicina generale, ecc) o esenzioni (pensionamento, congedo maternità e paternità, adozione e affidamento preadottivo, ecc).

Per eventuali chiarimenti è possibile prendere appuntamento, telefonico o in sede, con lo Sportello ECM, attraverso la funzione Agenda Appuntamenti sul sito istituzionale dell’OMCeOMi.
Per consultare l’Agenda appuntamenti occorre entrare, attraverso SPID o CIE, nell’area riservata del sito www.omceomi.it cliccando su Accedi in homepage, successivamente selezionare la voce Agenda appuntamenti, quindi Sportello ECM.