PREMIO ANZALONE PER ECCELLENZE DELLA PROFESSIONE MEDICA E ODONTOIATRICA

Per il quarto anno consecutivo OMCeOMI ha premiato le eccellenze della professione medica nel giorno della celebrazione del patrono della categoria, San Luca Evangelista. Quest’anno il premio a due medici e due associazioni di volontariato.
La premiazione, preceduta da un concerto del prof. Riccardo Zoia, medico legale e valente organista, si è svolta a Milano, presso la Chiesa di Santa Maria degli Angeli.
 I premiati sono Dolaji Henin, odontoiatra che ha contribuito allo studio del test salivare molecolare per la diagnosi del Covid 19, Giorgio Colombo per il suo impegno clinico, scientifico e umanitario come medico volontario in Zambia, l’associazione Vidas impegnata per i diritti del malato in fine vita, e l’organizzazione di volontariato laica Naga per l’assistenza ai cittadini stranieri in difficoltà.
 “Assegniamo il premio a medici e odontoiatri – ha sottolineato il presidente Roberto Carlo Rossi – che si sono distinti nell’ambito della propria attività professionale e che abbiano dato lustro alla comunità medica e odontoiatrica ambrosiana, senza dimenticare il prezioso lavoro che nel nostro territorio svolgono le associazioni di volontariato”.