L’ORDINE: TROPPE CAUSE, DEPENALIZZARE LE COLPE MEDICHE

In un anno quintuplicate le denunce in Corte dei Conti. Il Presidente Omceomi afferma: “La categoria è in seria difficoltà. Ad aggravare la situazione ora ci sono anche gli spot pubblicitari che incitano i pazienti a fare causa ai dottori. E ci sono grandi ospedali che non sono più coperti da assicurazione e il rischio che debbano pagare in proprio è reale. I premi d’altronde sono inarrivabili, tarati sui modelli statunitensi”.

Intervista_al_Presidente_OMCeOMI.