OMCEOMI RIDUCE LA QUOTA D'ISCRIZIONE A GIOVANI E SENIOR

08 gennaio 2016
 Il Consiglio dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Milano ha deliberato di dimezzare la quota di iscrizione per tutti i Medici e gli Odontoiatri fino a tre anni di anzianità di laurea. Il Consiglio ha altresì deliberato di dimezzare la quota di iscrizione per tutti i Medici e gli Odontoiatri che compiano da 85 anni in su. E’ un piccolo segno ed un primo passo che va nella direzione di una maggior tutela che l’Ordine meneghino vuole dimostrare ai Colleghi giovani e di quanto ci teniamo a tenere iscritti i Colleghi che possono, con la loro esperienza, dare lustro e saggezza alla professione. L’obiettivo è quello, nei prossimi anni, di far pagare una quota ridotta ad un numero ancora maggiore di giovani Colleghi e, parimenti, di ridurre progressivamente l’età dei Colleghi che pagheranno solo metà quota. I numeri a Milano sono sempre altissimi ed ogni piccolo cambiamento comporta la variazione a bilancio di molte decine di migliaia di euro, ma, grazie alle politiche di attenta amministrazione che stiamo perseguendo, senz’altro ci riusciremo. Naturalmente, la quota di iscrizione per tutti gli altri iscritti permane invariata (e ricordiamo che è una delle più basse d’Italia e che è invariata da 6 anni!)